PNL Practictioner

La Programmazione Neuro Linguistica è uno dei modelli di conoscenza delle potenzialità della natura umana.
E’ una neuroscienza che indaga i livelli di comportamento e di comunicazione, per l’individualizzazione delle strategie alla base dei comportamenti, delle attività di pensiero, delle emozioni.

Gli autori, Richard Bandler, John Grinder, Robert Dilts, definiscono il risultato delle loro ricerche come lo studio dell’esperienza soggettiva, vale a dire  quegli elementi che rendono  ogni essere umano unico e irripetibile.
La  PNL studia i modelli (o programmi) creati dall’interazione tra cervello (neuro), il corpo e il linguaggio verbale e non verbale (linguistica). Dal Punto di vista della PNL è questa interazione tra mente  e linguaggio che produce sia il comportamento efficace sia quello inefficace, ed è responsabile dei processi comunicativi d’eccellenza.
La PNL descrive la modalità fondamentale con cui creiamo i nostri modelli mentali e l’essenza dei nostri programmi di comportamento.

Programma della formazione in PNL Practictioner

_Principi base di comunicazione efficace
_Il modello della comunicazione
_Il mondo personale e il corpo
_I tre livelli della comunicazione
_Esercitazioni sull’utilizzo dei livelli della comunicazione
_I sensi e il mondo personale: i Sistemi rappresentazionali
_I segnali d’accesso: come individuare i sensi preferiti delle persone
_Esercitazioni e simulazioni sui Sistemi  rappresentazionali
_il Rapport
_Esercitazioni sull’empatia nel contatto commerciale e nella fase di accoglienza
_I modelli linguistici, la Struttura Profonda delle persone
_La struttura superficiale e la struttura profonda
_Il modello di precisione linguistica
_Esercitazioni: accogliere il cliente; intuire la struttura profonda; l’arte di fare domande e di ottenere risposte; strategie di rapport e metamodello
_Il metamodello nella vendita
_Il modello ericksoniano
_Stati di coscienza modificati
_Gli schemi linguistici del Milton Model
_Ricalco e guida del cliente (base)
_Rapport avanzato e filtri dell’attenzione
_Il Rapport avanzato, ricalco e guida del cliente (avanzato)
_Le sottomodalità
_I metaprogrammi
_La mappa delle decisioni del cliente
_Esercitazioni: esperimenti di Rapport
_Comunicare con gruppi di persone; esercizi di consapevolezza sulle sottomodalità, esercizi di estrazione e di ricalco dei metaprogrammi primari.
   

"Perchè essere uno qualunque quando puoi essere qualcuno che fa la differenza?"
Richard Bandler


"Se siete seri, siete bloccati. L’umorismo è la via più rapida per invertire questo processo.
Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla."

Richard Bandler


"Alcune cose potrebbero andare storte. Altre potrebbero funzionare.
Le potete trovare entrambe là fuori. Se cercate le cose che potrebbero andare storte, le trovate. Avete semplicemente guardato nel mucchio sbagliato! Cercate ciò che funziona – troverete anche quello."
Richard Bandler


VAI AL CALENDARIO...