Domande e Risposte

  1.  Che cosa è la Kinesiologia?
     E' un ramo molto articolato delle medicine complementari, che si basa sulla valutazione di risposte muscolari.
    Da Kinesis= Movimento e Logos= Scienza-Studio si evince che lo studio del movimento attraverso test kinesiologici (muscolari), permettono di avere risposte organizzate o disorganizzate da parte del corpo in conseguenza ad uno stimolo di svariato tipo: fisico, energetico, biochimico,  magnetico, etc.
    Tale risposta diventa un feedback importante, che sempre attraverso ulteriori test muscolari, permette all'operatore di trovare la correzione migliore per il momento e prioritaria, nonchè globale, per riequilibrare un fattore stressogeno, raggiungere facilmente un obiettivo, migliorare una performance, avere maggiore energia, etc.
  2. A chi è rivolta la Kinesiologia?
    A chiunque, è possibile praticarla su persone: bimbi, anziani, adulti, neonati, sportivi, disabili, persone in coma, bimbi ancora nel grembo materno, animali, vegetali... e qualsiasi essere vivente.
  3. Chi puo' praticarla?

    Tutti possono imparare ad usare le tecniche kinesiologiche, dai bambini agli anziani, dai professionisti della salute agli allenatori sportivi, dalle casalinghe ai manager, praticamente tutti coloro che vogliono riscoprire il loro vero potenziale e quello dei propri cari, sia nella salute che nel miglioramento delle performance.